giovedì 14 giugno 2018

Francesca Canepa vince l’Ultra Sky Marathon D’Abruzzo a Serra di Celano


Campionessa Italiana IUTA 2018 di “Sky Marathon”

Ha avuto luogo Domenica 10 Giugno 2018 l’UltraSerra di Celano”, gara di corsa in montagna in regime di semi-autosufficienza con percorso in ambiente alpino organizzata dall'Associazione Sportiva G.S. Celano in collaborazione con la sottosezione del C.A.I. di Celano di 83 km e un dislivello positivo di circa 5800 metri. La gara è inserita nel CAMPIONATO ITALIANO IUTA 2018 di “Sky Marathon”.
La gara è stata vinta, con il tempo di 10:55:36, da Giovanni Ruocco (Anima Trail) che ha preceduto Maurizio D’Andrea (Mountain Lab) 11:43'46"
 
e Archimede Lilla (GSA CAI Sora) 11:49'33".

Tra le donne non ha rivali la fortissima Francesca Canepa (Atletica Calvesi) 12:50:04 che precede Elisabetta Aghiana (D+ Trail) 14:17:57 ed Elide Del Sindaco (I Lupi d’Abruzzo) 16:15:10.

Lo sport per strada, all'aria aperta in autosufficienza è una grande scuola di vita; bisogna crederci, sognare, realizzare sogni, superare crisi e quant'altro, sviluppare consapevolezza, autoefficacia e resilienza. Francesca ha tanto da trasmettere e insegnare per la enorme esperienza acquisita anche attraverso lo sport, di seguito riporto una sua risposta a una mia domanda di un po’ di tempo fa: Cosa vuoi dire ai ragazzi e genitori per farli avvicinare allo sport?Ai ragazzi non voglio dire nulla, perché credo che le parole non siano così utili. Suggerirei loro piuttosto, di leggere le biografie di atleti che raccontano la loro storia. Credo sia molto più potente apprendere grazie all'esempio. Leggere e poi costruirsi un pensiero proprio. Leggere e arrivare a chiedersi ‘perché non io’? Leggere e poi provare a scrivere la propria storia. Ai genitori vorrei proporre di aiutare i ragazzi ad individuare i propri talenti naturali, anziché magari seguire le masse e fare lo sport che fanno tutti solo per moda. E se si trova questo talento o comunque almeno un interesse, impegnarsi a eliminare la parola IMPOSSIBILE dal vocabolario e ragionare solo sul modo per rendere possibili i sogni. Lavorandoci, ovvio. Ma credendoci tutti: i ragazzi hanno bisogno di sentire il tifo della famiglia. Hanno bisogno di sapere che qualcuno crede in loro.”

Francesca CANEPA programma il suo ritiro di allenamento in Kenya, ad Iten, per il mese di Agosto 2018 !!!
La fortissima ultrarunner valdostana, fresca vincitrice dell’Ultra Serra di Celano di domenica scorsa, 10 Giugno 2018, gara in terra abruzzese valida per il Campionato Italiano SkyMarathon di 83 km con 5700 m di dislivello positivo, sta pianificando due settimane di allenamento sugli altopiani di Iten, in Kenya, a 2400m di quota.

Francesca, prossima a confermare le date precise della suo soggiorno ad Iten, presso l’High Altitude Training Centre (HATC) di Lornah Kiplagat, all’inizio del prossimo mese di Agosto 2018, farà parte del gruppo di The Heart of Kenyan Running, che, facendo capo all’azienda T.T.S.srl (Territorio Turismo e Sport) di Aosta e all’agenzia viaggi Gattinoni Valair di Aosta, organizza soggiorni di allenamento in Kenya rivolti a runners italiani di tutti i livelli, dai principianti agli amatori, agli atleti professionisti.

Obiettivo del progetto The Heart of Kenyan Running, messo a punto da Chiara Raso, all'interno di T.T.S.srl, con la collaborazione di Timothy Limo, allenatore Keniota della Lornah Kiplagat Sports Academy e di Matteo Simone, psicoterapeuta e psicologo dello Sport, è quello di dare la possibilità a tutti gli appassionati di running di fare un’esperienza unica all'insegna della corsa, dell’avventura e della condivisione culturale, nei luoghi in cui sono nati, vivono e si allenano i più forti corridori al mondo.

L’ultrarunner di Courmayeur, con grande determinazione e umiltà, propria dei veri campioni, ha deciso di prepararsi ad affrontare questa nuova esperienza, che la porterà a scoprire una nuova cultura e una nuova terra lontana, con l’obiettivo di dedicarsi alla cura degli aspetti più tecnici della corsa, di cui i grandi allenatori e corridori Kenyani sono indubbiamente specialisti.

La focalizzazione su questi dettagli tecnici, fondamentali non solo per raggiungere alti livelli di performance nelle gare di corsa su strada o pista ma anche nelle gare di corsa in montagna e nei trail o ultra trail, possono consentire a Francesca di migliorare ulteriormente il suo già altissimo livello di prestazione agonistica.

Per tutti i partecipanti al Running Camp “The Heart of Kenyan Running” del prossimo Agosto 2018 si prospetta così l’incredibile e preziosa possibilità di conoscere di persona una delle più grandi interpreti a livello mondiale dell’ultrarunning e dell’ultra trail running.

Ricordiamo con piacere, inoltre, il bel gesto di Francesca Canepa, che ha deciso di regalare materiale tecnico da running al villaggio di Iten e ai suoi atleti emergenti, che vivono tutt’ora in condizioni di grande povertà.

Bravissima Francesca!!! Esempio di grande dedizione, determinazione, forza di volontà nella vita e nello sport.

Sarai la benvenuta ad ITEN, la leggendaria HOME OF CHAMPIONS !!!

Per tutte le info sul RUNNING CAMP “The Heart of Kenyan Running” dal 29/07 al 12/08:
T.T.S.srl Aosta – Email: segreteriatts@gmail.com oppure chiara.tts@gmail.com
Tel.: 327 5341952 (TTS) – 340 1931657 (Chiara)
Operativo voli: Agenzia Viaggi Gattinoni Valair Aosta – michela.pistilli@gattinoni.it

Nel mio libro “Ultramaratoneti e gare estreme” riporto un’intervista a Francesca Canepa.

Posta un commento

Translate