Contatti

Dott. Matteo Simone
Psicologo clinico e dello sport, psicoterapeuta Gestalt ed EMDR.
Psicologo, psicoterapeuta Gestalt ed E.M.D.R. Psicologo Militare presso l’Istituto di Medicina Aerospaziale dell’Aeronautica Militare di Roma. Psicologo volontario del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (CISOM). Corso di Meditazione Vipassana presso il Centro di Meditazione Vipassana Dhamma Atala Europa di Marradi. Corso Seekers After Truth (SAT) sulla Psicologia degli Enneatipi mirato al processo di auto-conoscenza personale condotto e coordinato dal Dr Claudio Naranjo. Blogger, articolista e autore dei seguenti libri: Cosa spinge le persone a fare sport?; TRIATHLON E IRONMAN La psicologia del triatleta; Maratoneti e ultrarunner; Lo sport delle donne; Sport, benessere e performance; Carlos Castaneda incontra don Juan, uno sciamano divenuto suo maestro; Ultramaratoneti e gare estreme; Sviluppare la resilienza; Doping Il cancro dello sport; O.R.A. Obiettivi, Risorse, Autoefficacia; Psicologia dello sport e dell’esercizio fisico; Psicologia dello sport e non solo.
Sport praticati: podismo, capoeira, ultramaratone, ciclismo, triathlon. Vice Presidente dell’A.S.D. “Atletica La Sbarra”, ciclista dell’associazione “Podistica solidarietà Cycling team”.
Contatti: 21163@tiscali.it – 3804337230


Autore dei libri: 

Cosa spinge le persone a fare sport? (Matteo Simone) Prefazione di Isa Magli

Il libro riporta alcune interviste fatte ad atleti di diverse discipline sportive e indaga sulle motivazioni che spingono le persone a fare sport. Non solo la performance, ma anche la voglia di mettersi in gioco, di mantenersi in forma, di rincorrere il benessere psicofisico, emotivo e relazionale. Una spinta motivazionale dettata da cuore, testa e corpo per provare a non mollare e per migliorarsi.


DA 10 A 100 Dai primi 10 km corsi alla 100 km per Milano (Alberto Merex Mereghetti e Matteo Simone)
Questo testo nasce dall’idea di due persone di cui Alberto Mereghetti, atleta di corsa di lunghe distanze e triatleta e Matteo Simone, psicologo dello sport, scrittore e runner.
L’intento è di raccontare le esperienze sportive di Alberto che a piccoli passi riesce ad andare molto lontano sperimentando benessere attraverso lo sport e anche performance. Si tratta di racconti di esperienze sportive intramezzati da aspetti di psicologia che vogliono trasmettere informazioni e cognizioni circa la psicologia dello sport e dell’esercizio fisico a partire dalla motivazione a fare sport, la pratica costante, la fiducia in sé, il superare crisi e difficoltà, la definizione di obiettivi difficili e sfidanti.

TRIATHLON E IRONMAN La psicologia del triatleta,

Prospettiva Editrice, Civitavecchia, settembre 2019. Gli atleti vanno alla ricerca di sensazioni positive e di benessere, ed alla ricerca della sfida, per verificare quanto si è capaci a perpetrare uno sforzo nel tempo. Gli atleti considerano l’importanza del fattore mentale, affermando che non basta solamente l’allenamento fisico, ma è opportuno sviluppare anche aspetti mentali, quali la caparbietà, la tenacia, la determinazione e questi aspetti poi saranno utili anche per la vita quotidiana; infatti, essi permetteranno di saper gestire e affrontare determinate situazioni considerate difficili.

Maratoneti e ultrarunner. Aspetti psicologici di una sfida, edizioni-psiconline,
La Resilienza e l’Autoefficacia sono concetti importanti nella psicologia dello sport, ma anche nella vita in generale, per raggiungere i propri obiettivi in qualsiasi campo.
Gli atleti sentono di valere, di avere forza mentale, di saper prendere decisioni, di sentirsi leader, in sostanza aumenta l’autoefficacia personale nell’ambito sportivo, si sentono riconosciuti dagli altri, scoprono di possedere capacità insospettate: l’ultracorsa diventa una palestra di vita.
Si impara a valutare che per ogni problema c’è almeno una soluzione; tale soluzione ti porterà al traguardo finale, ti permetterà di superare gli imprevisti e tollerare le sofferenze.
A CHI È RIVOLTO:
Atleti, allenatori, familiari di atleti. A studenti e docenti di psicologia, scienze motorie, psicologi, psicoterapeuti, counselor, coach.

SPORT, BENESSERE e PERFORMANCE Aspetti psicologici che influiscono sul benessere e performance dell’atleta. Prospettiva editrice, Civitavecchia, 2017.

http://www.prospettivaeditrice.it/index.php?id_product=397&controller=product

ISBN: 9788874189830 Sport & Benessere 2 | p.279 | ed. dicembre 2017
Sollecitato da un amico triatleta ho pensato di scrivere un libro che parli non solo di campioni, ma anche dell’atleta comune lavoratore, il quale deve districarsi tra famiglia e lavoro per coltivare la sua passione sportiva, per trovare il tempo per allenarsi, praticare sport, stare con amici atleti, partecipare a competizioni. Attraverso questionari ho raccolto il punto di vista di atleti comuni e campioni, per approfondire il mondo dello sport, e in particolare gli aspetti che incidono sul benessere e sulla performance. Occupandomi di psicologia dello sport, è importante, oltre allo studio e alla formazione accademica, confrontarsi con gli atleti per conoscere il loro punto di vista, le motivazioni, il benessere o le difficolta ch’essi sperimentano praticando sport, eventuali rischi. E’ fondamentale conoscere il loro punto di vista a completamento delle teorie relative agli aspetti che incidono sul benessere e la performance dell’atleta e della squadra. Lo psicologo dello sport a volte diventa una figura di riferimento per il singolo atleta, per l’intera squadra, per lo staff, i tecnici, i dirigenti.Sport, benessere e performance.
 
L’ultramaratoneta di Corato. Esperienze, sensazioni, emozioni e aspetti psicologici di un atleta di corsa delle lunghe distanze. Autore: Matteo Simone e Giuseppe Mangione. Genere: Saggistica (Sport). Formato (mm.) 200 x 130. Pag. 108
Quarta di copertina
L’intento di questo libro, scritto da uno psicologo e da un atleta di corsa di lunghe distanze, è di esprimere il senso dello sport, della corsa in particolare. Nel testo si parla del mondo dello sport che racchiude diversi aspetti quali il benessere psicofisico, emotivo e relazionale attraverso la partecipazione ad allenamenti e gare incontrando amici e avversari; sani stili di vita; l’aspetto mentale che ha grande importanza per il raggiungimento di obiettivi, la performance e per superare crisi e difficoltà sia nello sport che nella vita. Nel testo si parla di impressioni, sensazioni e tante emozioni; aspetti mentali quali l’autoconsapevolezza, motivazione, autoefficacia, resilienza. Giuseppe racconterà con le sue parole in corsivo le sue esperienze e le sue impressioni in gare lunghe e difficili.
Simone M., Carlos Castaneda incontra don Juan, uno sciamano divenuto suo maestro, Arduino Sacco Eidtore, Roma, 2016
http://www.arduinosaccoeditore.eu/products/carlos-castaneda-incontra-don-juan-uno-sciamano-divenuto-suo-maestro/
ISBN - 978-88-6951-229-2, Prezzo: € 12,00 Genere: Saggistica Formato (mm.) 200 x 130
Simone M., Ultramaratoneti e gare estreme, Prospettiva editrice, Civitavecchia.
Riferimento: ISBN: 9788874189441 14,00 € p.298. Sport & Benessere 1 | | ed novembre 2016.
L’uomo dei podi Riflessioni psicologiche su un atleta vincente, Co-autori Matteo Simone, Antonello Vargiu, Aracne editrice, Roma, 2016. ISBN 978-88-548-9444-0.
http://www.aracneeditrice.it/aracneweb/index.php/pubblicazione.html?item=9788854894440

Ultramaratoneta: un’analisi interminabile

Curatore: D. Baranzini, M. Simone, Edizioni ARAS, Fano, 2016.
Pagine: 126 p. Brossura EAN: 9788898615872
€ 10,00 Venduto e spedito da IBS Disponibile in 10 giorni.

Sviluppare la resilienza Per affrontare crisi, traumi, sconfitte nella vita e nello sport, MJM Editore, 2014.

Doping Il cancro dello sport, Edizioni Ferrari Sinibaldi, Milano, 2014.

http://edizionifs.com/shop/doping/ Pagine: 178 ISBN: 9788867630752

O.R.A. Obiettivi, Risorse, Autoefficacia. Modello di intervento per raggiungere obiettivi nella vita e nello sport, Edizioni ARAS, Fano, 2013.
154 pp. euro 15.00 ISBN 9788896378991 
Psicologia dello sport e dell’esercizio fisico. Dal benessere alla prestazione ottimale, Sogno Edizioni, 2013.

Psicologia dello sport e non solo, Aracne editrice, Roma, 2011.


Dott.ssa SARA PERNA

La mia formazione:
Ho conseguito la Laurea Magistrale in Psicologia clinica il 13 Luglio 2006 alla SUN (Seconda Università degli Studi di Napoli) - Caserta, nel Marzo 2008 l'abilitazione professionale e dall'Aprile 2008 sono iscritta all'Albo degli Psicologi della Campania al numero 3594.
Ho la qualifica professionale di Esperta in Psicologia Giuridica dal 10 Ottobre 2007, acquisita con un Master svolto presso ASPIC - Torre Annunziata e uno Stage al DPM (Dipartimento penitenziario minorile) - Airola (BN) e sono iscritta al Tribunale di Napoli al numero 285 dal 16 Marzo 2009. 
Formata in Operatrice dei Servizi di Contrasto alla Violenza il 13 Luglio 2007 presso il Centro Antiviolenza "Eva" - Napoli; e come Psicologa delle Emergenze il 27 Giugno 2008 presso Associazione Unitaria Psicologi Italiani FORM AUPI, Napoli.
Sono Psicoterapeuta ad orientamento Antropologico Trasformazionale dal 02 Dicembre 2011, specializzazione conseguita presso la Scuola Sperimentale per la Formazione alla Psicoterapia nel Campo delle Scienze Umane Applicate. Indirizzo scientifico: Fenomenologia e Antropoanalisi. ASL Na1, Napoli.

ChiarimentiL'orientamento antropologico trasformazionale individua un inedito dispositivo di cura: il soggetto collettivo curante. La differenza fondamentale tra questo approccio e quello delle psicoterapie del XX secolo consiste nel fatto che generalmente per queste ultime il terapeuta è l'unico titolare della "terapeuticità" del processo di cura, invece la saliente caratteristica di questo approccio, che discende dal lavoro di pratica sociale e di ricerca clinica di psicologi e di psichiatri all'interno dei servizi di salute mentale, sta nell'utilizzo di una terapeuticità diffusa, collettiva, transindividuale.

Mi occupo delle seguenti aree: 
  • Condizioni di sofferenza psichica e organica: Ansia, stress, depressione, attacchi di panico, fobie, disturbi alimentari (anoressia, bulimia), disturbi ossessivi, stati isterici, disturbi del sonno. Problemi di dipendenza di diversa natura (sessuale, alimentare, lavorativa, stimolanti, gioco, attività rischiose). Disturbi psicosomatici, supporto psicologico a terapie mediche.
  • Disagio relazionale: Consulenza e terapia delle relazioni di coppia e della famiglia.
  • Difficoltà di transizione: Preparazione psicologica al parto. Infanzia, Adolescenza, difficoltà scolastiche e problemi di crescita e sviluppo. Sostegno in situazioni di paura ad affrontare il cambiamento, difficoltà a operare delle scelte, senso di inadeguatezza, situazioni di stallo esistenziale.
Ricevo previo appuntamento presso gli studi:
Corso Vittorio Emanuele, 76/D - 00010 Marcellina (RM);
via A. Manzoni, 11 - 80020 Frattaminore (NA).


Contatti: 
327 6699972 
sara.perna1981@gmail.com

Translate