domenica 19 novembre 2017

Corri per il Verde - II tappa a Villa de Sanctis. Sempre più numerosi


Domenica 19 novembre a Villa De Sanctis Grande giornata di Sport per tutti, grandi e piccoli, maschi e femmine, vedenti e non vedenti e ipovedenti; grazie alla UISP che organizza la corri per il verde dove non si corre per vincere soldi, non si corre per vincere prosciutti, ma si corre per vivere, si corre per incontrarsi e confrontarsi, per farsi foto e raccontarsi, per far squadra e sfidare altre squadre.
Una grande giornata grazie anche a grandi squadre come l'Atletica La Sbarra & I Grilli Runners che invoglia persone a correre; grazie anche a grandi presidenti che coinvolgono i propri atleti a partecipare, a far squadra per sfidare altre squadre.

La “Corri per il verde” per riscoprire i nostri sensi, le nostre capacità atletiche e sensoriali. Tutto passa: preparazione atletica, iscrizioni, ritiro pettorali, riscaldamento, gara, post gara. Questo è lo sport che vogliamo e insieme è sempre molto meglio.
L'Atletica La Sbarra & I Grilli Runners è al comando nella classifica a squadre maschile con 16.420 punti, segue Romatletica Footworks con 9.449 punti, al terzo posto Scavo 2000 con 7.528 punti, vicini al quarto posto Virtus Villa Ada con 7.263 punti, al quinto posto, a poca distanza, Vitamina Running con 7.188 punti.

Per quanto riguarda la classifica delle squadre femminili, Romatletica Footworks è prima con quasi 2.849 punti, segue Scavo 2000 con 1.750 punti, al terzo posto l'Atletica La Sbarra & I Grilli Runners con 1746 punti, al quarto posto con più di 300 punti di distacco Rifondazione Podistica.

Bravissime le donne vedenti, non vedenti e guide dell'Atletica La Sbarra e I Grilli Runners, terza squadra classificata alla corri per il verde e il meglio deve ancora venire per una squadra che punta alla partecipazione, all’inclusione, all’integrazione, al sociale, all’aggregazione.

Nell’edizione precedente la squadra maschile dell'ASD La Sbarra & i Grilli ha trionfato davanti dell'ASD Romatletica Footworks, mentre la Scavo 2000 si è classificata terza. Le stesse tre squadre hanno occupato gradini diversi del podio femminile, vincitrice è stata l'ASD Romatletica Footworks, in seconda posizione la Scavo 2000; terzo posto l'ASD La Sbarra & i Grilli.

Le altre tre tappe della “Corri per il verde si terranno il 26 novembre e il 10 dicembre. La novità dell'edizione 2017 è la quinta tappa prevista per il 17 dicembre in occasione delle premiazioni, nella quale, le società sportive partecipanti si cimenteranno in una staffetta mista e che rappresenterà l'ultimo sprint per accaparrarsi punti per la vittoria finale.

Informazioni sulle modalità di partecipazione alle competizioni sono presenti sul sito www.uisproma.it le società possono effettuare l'iscrizione all'indirizzo iscrizioni.roma@uisp.it.

La Sbarra & I Grilli è un’Associazione Sportiva Dilettantistica di Tor Tre Teste, attiva nel panorama podistico regionale e nazionale dal 1999 affiliata alla Federazione Italiana Di Atletica Leggera e all’Associazione Sportive e Sociali Italiane (ASI).

Nel sito internet ufficiale www.lasbarraconigrilli.it è possibile leggere le seguenti informazioni:
L’ASD promuove delle attività sociali parallele a quelle agonistiche: tra queste la principale è quella legata alla promozione del nostro territorio e delle aree verdi che lo caratterizzano. Il rilancio di aree verdi urbane inserite in contesti marginali e spesso degradati delle periferie romane è uno dei nostri obiettivi associativi. In questo lo sport può essere un veicolo molto importante per ridare linfa a territori in cui domina incontrastato il disagio urbanistico e sociale. La pagina Facebook ufficiale della squadra https://www.facebook.com/AtleticaLaSbarra/ è aggiornata con cadenza settimanale e comprende le immagini e i risultati dei nostri atleti alle competizioni ufficiali. Nel sito internet ufficiale www.lasbarraconigrilli.it è situato un blog di psicologia e sport resilienza nello sport, sugli aspetti psicologici che caratterizzano le attività agonistiche in ambito di ultra maratone e sulla presentazione di libri inerenti il mondo del running. La principale collaborazione è con Achilles International Roma la cui missione è permettere di fare sport alle persone con ogni tipo di disabilità, così da raggiungere gli obiettivi personali, aumentare l’autostima e abbattere tutte le barriere. In particolare forniamo un servizio di guide per atleti non vedenti. Questa attività ci ha permesso di scoprire un lato dello sport e dell’agonismo molto diverso da quello abituale e che ci responsabilizza ulteriormente. Diversi atleti non vedenti sono attualmente tesserati con noi e partecipano ad alcune delle manifestazioni sportive a cui prendiamo parte.”

380-4337230 - 21163@tiscali.it
http://www.ibs.it/libri/simone+matteo/libri+di+matteo+simone.html
Posta un commento

Translate